Scheda: Evento - Tipo: Culturale

Festa del Libro Ebraico in Italia

Festa del Libro ebraico. Fotografia di Federica Poggi, 2013. © MEIS

Dal 2010 il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah promuove la Festa del Libro Ebraico in Italia. L'evento, che si svolge in vari luoghi del centro storico di Ferrara, ha il fine di promuovere e condividere con il pubblico la ricca cultura ebraica italiana.


Data dell'evento: 17 Aprile 2010 - 21 Aprile 2010
Prima edizione

Data dell'evento: 07 Maggio 2011 - 09 Maggio 2011
Seconda edizione

Data dell'evento: 28 Aprile 2012 - 01 Maggio 2012
Terza edizione

Data dell'evento: 24 Aprile 2013 - 28 Aprile 2013
Quarta edizione

Data dell'evento: 26 Aprile 2014 - 01 Maggio 2014
Quinta edizione

Data dell'evento: 25 Aprile 2015 - 28 Aprile 2015
Sesta edizione

Categorie

  • manifestazione

Tag

  • Ferrara ebraica

Dal 2010 il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah promuove la Festa del Libro Ebraico in Italia.

La manifestazione ha lo scopo di diffondere la conoscenza della storia dell’ebraismo italiano e del contributo che questa minoranza ha dato e continua a dare alla cultura italiana. In particolare la festa è dedicata al rapporto speciale che gli ebrei hanno con i libri: in vari luoghi del centro storico di Ferrara si tengono convegni e tavole rotonde, incontri con decine di autori di opere di storia, tradizione, testimonianza ebraica. I due centri nevralgici sono la Palazzina del Meis in via Piangipane, dove in occasione della festa vengono allestite mostre temporanee, e il Chiostro di San Paolo (piazzetta Alberto Schiatti, 9), dove si tengono la maggior parte degli incontri con gli autori e le presentazioni dei libri e dove si trova la libreria tematica della festa. Dai circa 1.500 titoli della prima edizione, nel 2014 la libreria è arrivata a ospitare oltre 5.000 testi di autori ebrei o su temi della tradizione e della storia ebraica, editi da circa 150 case editrici.

Non mancano poi concerti, spettacoli teatrali, proiezioni cinematografiche, laboratori didattici e visite guidate nei luoghi della Ferrara ebraica.

Dal 2011 la Festa del Libro Ebraico viene inaugurata dalla Notte Bianca Ebraica d’Italia, che ha come titolo il versetto della Genesi “E fu sera… e fu mattina…”, un'occasione per riscoprire i luoghi della città legati alla storia ebraica sotto una diversa luce. Un appuntamento di rilievo all’interno del programma è il Premio Pardes: istituito dalla Fondazione Meis, che gestisce le attività del Museo, viene attribuito a chi si distingue nella valorizzazione e diffusione della conoscenza della cultura e della tradizione ebraiche in Italia e in Europa.

Fin dalla prima edizione la manifestazione, svolta con il supporto organizzativo di Ferrara Fiere e Congressi, è patrocinata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, la Provincia e il Comune di Ferrara e l’Unione delle Comunità Ebraiche in Italia. Nel tempo si sono aggiunti anche la Comunità Ebraica di Ferrara, la Regione Emilia Romagna e l’Università degli studi di Ferrara.

Sitografia

Fototeca

Soggetti correlati

Ente Responsabile

  • Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara